fbpx

ROGITO PER L’ACQUISTO DELLA CASA: modalità e prezzi

Bentrovati nel nostro blog! Oggi parliamo di rogito. Sapete cos’è? Oggi facciamo chiarezza su modalità e costi!

L’acquisto di una casa diventa ufficiale solo con la firma del rogito, un atto pubblico che, per legge, deve avvenire di fronte a un notaio. A quel punto il passaggio di proprietà è definitivo e l’acquirente può entrare in possesso dell’immobile che ha scelto. Questa procedura, però, richiede una serie di spese che vi spieghiamo nell’articolo che segue.

 

Imposte e tasse da considerare per il rogito

Vediamo prima di tutto quali sono le voci di spesa da considerare nella categoria delle imposte. Prima di tutto l’IVA (che viene calcolata sul prezzo della cessione) oppure, in alternativa, l’imposta proporzionale di registro. Dopodiché sono ancora da aggiungere l’imposta ipotecaria e quella catastale.

L’importo può cambiare in base al tipo di abitazione che si sta acquistando, nel caso specifico prima o seconda casa.

Inoltre, l’importo cambia a seconda della categoria catastale a cui l’immobile appartiene.

Un’altra variabile da tenere in considerazione è l’identità del venditore, cioè sia un privato cittadino oppure un’impresa di costruzione. In questo ultimo caso ricordiamo che gli acquisti da imprese costruttrici prevedono l’applicazione dell’IVA (e sono quindi esenti da imposta di registro).

 

Quanto costa il rogito prima casa

Dividiamo in tabelle, affinché sia più chiaro, le fattispecie in cui il venditore sia un privato oppure un’impresa di costruzioni.

Venditore privato Impresa di costruzioni
  • No IVA
  • Imposta di registro: 2% del valore catastale dell’immobile
  • Imposta ipotecaria e imposta catastale: 50 euro ciascuna
  • IVA: 4%
  • Tutte le altre imposte: 200 euro ciascuna
    (solo se l’acquisto viene concluso entro 5 anni dal termine di costruzione)

Il valore catastale di un immobile è fondamentale per calcolare le spese per il rogito. La formula da applicare è la seguente: rendita catastale moltiplicata per il coefficiente fisso 115,5 (che diventa 126 quando si tratta della seconda casa).

 

Quanto costa il rogito per la seconda casa

Un’altra casistica abbastanza comune riguarda il rogito per l’acquisto di una seconda casa, per trascorrervi le vacanze o comunque brevi periodi di tempo.

Venditore privato Impresa di costruzioni
  • No IVA
  • Imposta di registro: 9% del valore catastale dell’immobile
  • Imposta ipotecaria e imposta catastale: 50 euro ciascuna
  • IVA: 10%
  • Tutte le altre imposte: 200 euro ciascuna
    (solo se l’acquisto viene concluso entro 5 anni dal termine di costruzione)

All’aumentare del valore dell’immobile, possono crescere anche le spese per il rogito. Se infatti si acquista una casa di lusso, l’IVA è il 22% del prezzo della proprietà che si sta comprando.

 

Quanto costa il notaio

Le spese per il notaio possono variare in base al professionista al quale ci si affida. È lui, infatti, che stabilisce in modo autonomo l’importo della sua parcella finale. Solitamente, spetta al venditore il compito di nominarne uno, ma l’acquirente può esprimere una preferenza. È dunque di difficile determinazione un compenso esatto.

Tenendo conto del valore dell’immobile, gli adempimenti che è possibile immaginare vengano compiuti dal notaio sono la redazione dell’atto di compravendita, quella dell’eventuale atto di mutuo, le spese di cancelleria e gli oneri di segreteria.

Le spese detraibili

Nell’acquisto di un nuovo immobile ci sono alcune spese che è possibile detrarre. Vengono purtroppo esclusi da questa categoria il costo del notaio, ma anche le imposte. Le agevolazioni possono, però, essere richieste rispetto alle spese di un’eventuale agenzia che ha fatto da tramite durante la compravendita. È importante inoltre informarsi su quali bonus fiscali sia possibile ottenere se si ha già in mente di effettuare lavori di ristrutturazione per la nuova abitazione, e potete trovare un articolo dedicato a questo sul nostro blog.

 

di Vincenzo Stella

 

Compare Listings

Titolo Prezzo Stato Tipo Area Scopo Camere da letto Bagni